Topic outline

  • Presentazione del corso

    Il progetto CESBA MED ha messo a punto e sperimentato un sistema di valutazione open-source, integrato e multi-scala (edificio + quartiere) per favorire i processi di decision-making, migliorando così l'efficacia e l'impatto delle politiche, dei piani d'azione e delle attività di pianificazione, per garantire edifici pubblici efficienti e città sostenibili.

    Questo corso, è rivolto a decisori, coordinatori e responsabili tecnici  di enti pubblici, gestori di patrimoni immobiliari, sviluppatori, investitori. 

    La sua finalità è quella di illustrare le diverse fasi del processo decisionale che, attraverso il supporto dagli strumenti SBTool e SNTool, ogni decision-makers può utilizzare per definire e attuare piani di sviluppo urbano sostenibili. 

    Il corso è costituito da 5 moduli didattici che a partire dall'illustrazione della metodologia sottesa al sistema di valutazione CESBA MED, descrive i diversi criteri che vengono utilizzati, soffermandosi in particolare sui Key Performance Indicators (KPIs). indicatori comuni che permettono una comparazione delle prestazioni di diverse città.

    Il corso si conclude illustrando l'applicazione pratica della metodologia e degli strumenti CESBA MED ai casi studio che sono stati realizzati in Italia in 2 città: Torino e Udine.


  • Modulo D1: Il Generic Framework CESBA MED e la metodologia di valutazione multicriteria

    Questo modulo presenta i concetti chiave alla base dei sistemi di misurazione della sostenibilità nelle aree urbane passando poi ad illustrare la metodologia di valutazione multicriteria di CESBA MED, il Generic Framework, a scala di edificio e a scala urbana, e il processo di contestualizzazione. 

    Contenuti:           

    • Aree urbane e sostenibilità
    • Il progetto CESBA MED:  il contesto europeo, le finalità e i  risultati
    • Introduzione ai sistemi di valutazione dell'ambiente costruito
    • Introduzione alla metodologia di valutazione  CESBA MED 
      • definizioni di base e descrizione del SBEMethod
      • la procedura di valutazione  del SBEMethod:
        • caratterizzazione
        • normalizzazione: assegnazione di un punteggio al valore dell'indicatore
        • aggregazione
    • La struttura del Generic Framework CESBA MED a scala di edificio
        • aree, categorie e criteri
        • limiti fisici
        • limiti temporali
    • La struttura del Generic Framework CESBA MED  a scala di quartiere
        • aree, categorie e criteri
        • limiti fisici
        • limiti temporali
    •  Il processo di contestualizzazione:
        • selezione dei criteri attivi
        • definizione di una scala prestazionale (benchmarking)
        • assegnazione dei pesi

  • Modulo D2: Il processo decisionale

    Questo modulo presenta le diverse fasi del processo di decision-making basato sull’utilizzo dei due strumenti, SBTool e SNTool, con la finalità di implementare progetti di ristrutturazione o di nuove edificazioni con elevati livelli di performance in termini di efficienza energetica e sostenibilità migliorando così l'efficacia e l'impatto delle politiche, dei piani d'azione e delle attività di pianificazione.

    Contenuti:  

    • Le fasi del modello decisionale per aree urbane e edifici pubblici sostenibili
      • Inizializzazione
      • Preparazione
      • Diagnosi
      • Definizione strategica
        • Definizione degli obiettivi
        • Definizione di vincoli e restrizioni
    • Decision Making
        • Creazione di scenari di intervento
        • Valutazione e classifica degli scenari
    • Interventi di ristrutturazione di aree urbane esistenti
    • Interventi di sviluppo di nuove aree urbane

  • Modulo D3: I KPIs dello strumento SBTool a scala di edificio

    Questo modulo è dedicato alla presentazione dei criteri di valutazione del CESBA MED SBTool – lo strumento a scala di edificio. In particolare vengono illustrati i 16 indicatori comuni selezionati come KPIs - Key Performance Indicators o Indicatori Chiave di Prestazione, da utilizzarsi per la comparazione delle prestazioni di tutti i territori coinvolti e, più in generale per il Passaporto comune europeo previsto da CESBA MED.

    Contenuti:     

    Per ogni criterio di valutazione associato ad un KPI il modulo presenta:
      • Intento
      • Indicatore
      • Unità di misura
      • Fonti dei dati necessari per il calcolo
      • Vincoli e riferimenti normativi.
      • Metodo di valutazione

  • Modulo D4: I KPIs dello strumento SNTool a scala urbana

    Questo modulo è dedicato alla presentazione dei criteri di valutazione del CESBA MED SNTool – lo strumento a scala urbana. In particolare vengono illustrati i 16 indicatori comuni selezionati come KPI - Key Performance Indicator o Indicatori Chiave di Prestazione, da utilizzarsi per la comparazione delle prestazioni di tutti i territori coinvolti e, più in generale per il Passaporto CESBA MED.

    Contenuti:

      Per ogni criterio di valutazione associato ad un KPI il modulo presenta:
        • Intento
        • Indicatore
        • Unità di misura
        • Fonti dei dati necessari per il calcolo
        • Vincoli e riferimenti normativi.
        • Metodo di valutazione

  • Modulo D5: La sperimentazione degli strumenti CESBA MED sui casi studio

    Questo modulo presenta l'applicazione della metodologia CESBA MED ai due casi studio sviluppati in Italia, rispettivamente a Torino e a Udine. Vengono illustrate la metodologia di applicazione e le scelte fatte localmente per la contestualizzazione del Generic Framework. Per ciascuna caso studio i tool CESBA MED sono stati applicati ad un'area urbana e, al suo interno, a due edifici. La valutazione di ogni area si riferisce, oltre che ai KPI comuni,  anche ai criteri di valutazione che localmente sono stati selezionati dal Generic Framework in base alle priorità territoriali,

    L’applicazione ai due casi studio ha condotto alla valutazione delle prestazioni dell’area urbana oggetto di analisi e alla definizione di possibili scenari di miglioramento. 

    I materiali didattici, oltre alle dispense che illustrano le caratteristiche principali dello sviluppo dei casi di studio, includono anche i documenti tecnici “Assessment report” (disponibili solo in lingua inglese) che illustrano in modo completo l’intero processo.

    Fanno parte dei materiali didattici del modulo 5 anche i 3 poster che riassumono i dati, i certificati di performance e i passaporti delle 9 aree urbane dei diversi paesi partner del progetto CESBA MED sulle quali è stata effettuata la sperimentazione.

     Contenuti:  

    • Presentazione delle caratteristiche delle aree urbane e degli edifici prescelti
    • Presentazione delle fasi applicative, delle scelte e delle motivazioni del processo di contestualizzazione degli strumenti CESBA MED
    • Risultati dell'esperienza applicativa e conclusioni